• Panini ai Semi Misti Senza Farina e Senza Glutine

    Ricetta di  • 8 maggio, 2014 • Aceto di Mele, Bicarbonato di Sodio, Olio Extravergine di Oliva, Origano, Ricette con Indice Glicemico Basso, Ricette Pane & Co., Ricette per Colazione, Ricette Salate, Sale Marino Integrale, Semi di Girasole, Tutte Ricette e Articoli, Uova • 28 Commenti

    Panini ai Semi Senza Farina 8 photo

     Panini ai Semi Misti Senza Farina e Senza Glutine è una ricetta con Indice Glicemico Basso, Senza Cereali, Senza Lievito e Senza Zucchero: 100% Biologica

    Ultimamente mi è venuta la “fissa” di cucinare le solite pietanze invece che con la farina di mandorle con la farina di semi di girasole. L’idea mi è venuta perché il nostro fornitore abituale di mandorle (il GAS di cui faccio parte) aveva detto che fino a settembre non ci sarebbero state più mandorle ed allora, mi è balenato in mente che avrei potuto adoperare la farina di semi di girasole. Avevo visto su Pinterest diverse fotto di panini senza glutine e senza cereali, ma nelle ricette c’erano tanti ingredienti con indice glicemico alto, che alla fine, ho pensato di sostituire con i “miei” ingredienti e un tocco di ispirazione mediterranea: olio extravergine e origano. Se hai visto anche la mia ricetta di crackers alla pizza, capirai che anche questa è un’altra delle mie fisse dell’ultimo periodo.

    Panini ai Semi Senza Farina 4 photo

    La cosa straordinaria della farina di semi di girasole è che si comporta negli impasti e nella cottura quasi allo stesso modo della farina di mandorle. Una volta tritati i semi, la farina ottenuta è parecchio grassa ma non per questo non maneggevole. Chiaramente trattandosi di una farina senza una traccia di glutine è stata una vera impresa voler far crescere l’impasto; per questo motivo oltre alle uova ho usato anche la combinazione vincente di bicarbonato di sodio e aceto di mele. Questi panini ai semi li ho fatti diverse volte e nella prima variante (non in questa ricetta) ci ho messo anche la farina di carrube (non in polvere, ma quella fibrosa che si ottiene tritando i baccelli di carrubo). Il risultato era altrettanto buono come nella ricetta che vedi qui ma era forse un po’ più dolciastro. Per voler semplificare la ricetta, ho riprovato con la sola farina di semi di girasole e il risultato è stato fantastico. A guardare, non diresti che non c’è un grammo di cereale, vero?

    Panini ai Semi Misti Senza Farina e Senza Glutine

    Panini ai Semi Senza Farina 8 photo

    Ingredienti

    Preparazione

    1. Unisci tutti gli ingredienti cercando di ottenere una massa liscia ed omogenea.

    2. Preriscalda il forno a 180°C.

    3. Fodera di carta da forno una teglia e stendi l'impasto con il cucchiaio.

    4. Cuoci a 180°C per 30 minuti.

    Note:

    Se vuoi capire meglio il concetto dell'indice glicemico (IG) e carico glicemico (CG) degli alimenti, scarica le tabelle alimentari con dati e spiegazioni iscrivendoti alla newsletter gratuita QUI e scarica tutti i Pdf Gratuiti da QUI

    http://www.dolcesenzazucchero.com/panini-ai-semi-misti-senza-farina-e-senza-glutine/
     photo

    Panini ai Semi Senza Farina 2 photo

    L’altro test che ho fatto era quello di preparare questi panini ai semi nella teglia dei muffin oppure creando dei dischi sulla carta forno. In nome delle cose semplici, ho optato per la seconda versione e anche secondo Luca, erano più buoni in questo formato (quello nella foto). Magari la forma non era delle più regolari, ma insomma, chi se ne frega.

    Panini ai Semi Senza Farina 5 photo

    I semi di girasole sono una grandissima fonte di proteine, per cui puoi farcire i tuoi panini anche con sole verdure. Io, in questa occasione, avevo riempito i panini con tranci di salmone selvatico ai ferri, maionese fatta da me e spinaci crudi mentre in un’altra occasione li ho preparati con caprino sott’olio e insalata mista.

    Panini ai Semi Senza Farina 14 photo

    Secondo questa fonte 100g di semi di girasole (crudi, suppongo) contribuiscono a fornire quasi il 100% del fabbisogno giornaliero di selenio, un minerale preziosissimo per persone con problemi di tiroide ipofunzionante. Sono inoltre ricchi di vitamina E, molto preziosa nell’aiutare a controllare la glicemia, allo stesso modo delle mandorle. Altri contributi? Vitamine del gruppo B, utili ai vegani o a coloro che non possono approvvigionarsi di queste importanti vitamine dalle fonti animali.

    Panini ai Semi Senza Farina 11 photo

    Condividi con chi vuoi bene ❤

    pinit fg en rect gray 20 photo

    Dalla cucina di

    Vuoi ricevere le ricette 100% naturali e biologiche con indice glicemico basso gratuitamente nella tua casella e-mail? CLICCA QUI e iscriviti:

    http://bit.ly/18yR3Cf

    • Francesco

      Anche qui la stessa domanda. Posso sostituire la farina con quella di castagne ( non ho problemi di glicemia)?
      E si possono conservare per qualche giorno? Se si, come?
      Grazie mille! :D

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        Farina di castagne ha un ig alto (anche se mi piace un sacchissimo!) e non l’ho sperimentato…Conservali all’aria aperta avvolti in un panno di cotone pulito oppure nel freezer.

    • maddalena

      ciao Ivy, proverò a farli. Però devo sostituire necessariamente la farina di semi di girasole perchè purtroppo è tra le mille cose a cui sono allergica. Ho pensato di usare la farina di semi di lino. In genere ormai uso quella tutte le volte ch enelle tue ricette c’è farina di mandorle (perchè purtroppo anche quella mi sta creando problemi di allergia e non posso usarla sempre :( ). Pensi che potrebbero venire buoni lo stesso? proverò oggi pomeriggio e ti farò sapere. Speriamo bene :) Ormai sono così piena di allergie che non so più che farine usare, Ho dovuto eliminare anche quella di ceci. Sono davvero disperata quando devo preparare qualcosa che necessiti di “farine”. Per ora mi è rimasta solo quella di semi di lino, è l’unica che per ora tollero senza problemi. Grazie per questo meraviglioso blog, ti seuo sempre

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        Dunque, in questa ricetta puoi sostituire con la farina di semi di zucca o con qualsiasi altra frutta secca (noci di macadamia, noci, noci pecan, noci brasiliane). Se le vuoi fare di sola farina di semi di lino, credo ci vorrà un pò più di grasso (tipo olio evo). Hai provato col la farina di quinoa o teff?

        • maddalena

          Ciao Ivy, grazie per la risposta. Nel frattempo ho provato con una miscela di farina di semi di lino e arrowroot e son venuti bene. Non ho messo semi di nessun altro genere. la prossima volta proverò a usare in parte la farina di mandorle, posso usarne poca ogni tanto e solo da mandorle sgusciate, in quanto l’allergene è in maggiore quantità nelle bucce. Però già così mi son piaciuti tanto. Inoltre ho sostituito le 2 uova intere con 3 albumi montati a neve. In questo modo ne posso mangiare quanti ne voglio, in quanto io ho problemi con il colesterolo e in questo modo l’ho eliminato del tutto, visto che il colesterolo è contenuto solo nei tuorli. Grazie mille per le tue ricette, sei tanto preziosa :)

          • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

            Tesoro! Sono super contenta! Un abbraccio! P.s. Dalle foto sono proprio buonissimi :-)

    • Pingback: Focaccine Senza Lievito, Senza Farina e Senza Glutine | Food Blogger Mania()

    • alba

      Ciao Ivy, complimenti x tutto…ho visto le foto del workschop e sono bellissime !
      A proposito di questi panini, che proverò a farli, però vorrei mettere i semi di lino al posto delle uova, ma mi chiedevo se non fossero troppo calorici.

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        ma intendi il gel di semi di lino? Che cosa è calorico? i semi di lino?

    • vanessa

      Ciao Ivy, a me non sono venuti così chiari ma molto scuri non sono neanche tanto morbidi come sembrano dalla tua foto ma molto gustosi.
      All’interno sono verdi, è normale?

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        La morbidezza dipende dal forno e dalle uova. Io ho usato uova fredde e il forno statico (non ventilato!), Se i semi sono biologici non ti devi preoccupare se dentro sono verdi :-)

    • Stefania

      A me son venuti dei panini un leggermente più grandi e gonfi che ho aperto a metà. Ma all’interno sono verdi…il gusto è buonissimo, ma devono essere così?
      Grazie per tutte le cosine buone e salutari che condividi con noi ❤️

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        Ciao cara, alcuni semi di girasole vengono verdi sì – assicurati che sono biologici, però! Io l’ho notato sul pane che mi fa quel lavoro lì :-)

    • chiara

      li ho cucinati e sono davvero sorprendenti, proprio come te! non avrei mai pensato si potessero cucinare cibi appetitosi con solo ingredienti genuini perciò talmente sani! da quando cucino seguendo le tue ricette ne traggo gran soddisfazione, grazie tante!!!!

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        Ciao Chiara, sono proprio contenta che ti sono venuti bene, brava! :-)

    • Pingback: Panini ai Semi Misti Senza Farina e Senza Glutine | Food Blogger Mania()

    • sabina

      Ivy posso usare il gel di semi di lino al posto delle uova? Grazie sabina

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        Ciao Sabina, provaci…penso di sì. ma per gonfiare l’impasto aggiungi anche un cucchiaio di aceto di mele!

    • Francesca B

      Ciao Ivy, i semi di girasole mi piacciono molto e ne faccio uso. La farina la prepari tu in casa?
      Ho un pò di perplessità sul cuocerli a quella temperatura e a lungo, temo che perdano molte proprietà…però questi panini mi invogliano… Avevo sentito che i semi di girasole sono piuttosto delicati in questo senso. Tu che ne pensi?

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        Sì, faccio la farina da me, macinando (frullando) velocemente i semi. Sono grassi, come altra frutta e semi oleosi. Basta non esagerare altrimenti ne viene fuori un burro ;-)

        • Annamaria

          Scusa Ivy, ma i semi di girasole sono sbucciati, presumo, se no come si frullano? domani mi metto alla ricerca, sempre che qui li vendano. Un caro saluto, grazie !

          • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

            Certo sbucciati!

    • http://batman-news.com katia

      Ciao Ivy, con queste dosi quanti panini ti sono venuti?

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        In realtà, vengono dei “coperchi”, quindi per un panino ne usi due, ne vengono fuori 8-10 coperchi che bastano per 4-5 panini

        • Violetta

          Cara Ivy sono Violetta, i semi di girasole dove si comprano in erboristeria idem per la stevia , non conosco questo dolcificante, si potrebbe usare anche per il caffè e per i dolci e il costo è accettabile? grazie per la risposta che mi darai, ti saluto con simpatia. Violetta

          • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

            Ciao Violetta, scusa per il ritardo nella risposta, sono stata assente per via del workshop. I semi di girasole bio li trovi a naturasì oppure anche in altri negozio del biologico (Ecor Cuore Bio) oppure anche online (Tibiona, Cibocrudo e Macrolibrarsi). Stevia pura la trovi su cibocrudo (ti dura almeno 3 anni e costa 39€), altre stevie che trovi in giro non sono nè pure nè biologiche; la puoi usare per dolcificare bevande e anche in alcuni casi i dolci.

            • anto

              cosa posso usare al posto dell’aceto di mele?

              • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

                Succo di limone! ;-)