• Meat Pie con Porri, Verdure Verdi con Timo (Ricetta Senza Glutine, Senza Farine di Cereali e Con Indice Glicemico Basso)

    Ricetta di  • 7 gennaio, 2014 • Carne di Manzo, Cavolo Nero, Cicoria Catalogna, Cime di Rapa, Cipolla Bianca, Farina di Mandorle, Olio Extravergine di Oliva, Pepe Nero, Porri, Ricette con Indice Glicemico Basso, Ricette con Verdure, Ricette di Natale, Ricette Salate, Sale Marino Integrale, Timo, Tutte Ricette e Articoli, Uova • 10 Commenti

    Pie di Carne Timo Porri e Verdure verdi 3 photo

    Meat Pie con Porri e Verdure Verdi con Timo (Ricetta Senza Glutine, Senza Farine di Cereali e Con Indice Glicemico Basso) – Giorno 7 dei miei 90 Giorni di Cucina Naturale e Biologica

    Domenica scorsa, Luca ed io siamo stati al mercatino biologico vicino a casa nostra. Frequento da tempo questo mercatino biologico, dove si radunano, ogni prima e terza domenica del mese i migliori produttori dell’alimentazione naturale e dell’eccellenza gastronomica toscana – rigorosamente bio. Oltre al pescivendolo  che porta il pesce pescato la sera precedente direttamente dal mare Tirreno (non so davvero come faccia, considerato quanti temporali e quanti allagamenti ci sono stati tra sabato e domenica), ci sono produttori di formaggi straordinari (io non mangio latte e latticini per scelta, ma ammiro l’artigianalità del loro manufatto: questi ragazzi di una fattoria vicino a Siena, si alzano prestissimo per poter vendere il loro formaggio stagionato), le migliori aziende agricole del biologico con tutta la più straordinaria varietà di cereali, legumi, frutta e verdura e le conserve fatte in laboratori artigianali e poi, ci sono due signore gentilissime, che allevano maiali biologici nella loro pittoresca azienda agricola, sopra le cave di Michelangelo a Massa Carrara, con il loro prosciutto e salumi vari, stagionati con le più profumate erbe della montagna. Ebbene, ho preso l’appuntamento con loro per ritirare il mio ordine: il prosciutto crudo toscano, le salsicce e il “Tizzone”, un salame stagionato nella cenere insieme alle erbe aromatiche.

    collage5 photo

    Noi non mangiamo spesso la carne di maiale e di manzo, tantomeno gli insaccati, per diversi motivi;

    -          Primo è quello etico: voglio essere sicura che gli animali adulti che consumiamo sono stati allevati in modo dignitoso, rispettando pienamente i loro bisogni ed istinti naturali.

    -          Secondo è quello salutistico: anche se la nostra dieta è prevalentemente basata sui concetti paleo, o meglio,  paleo mediterranea con qualche modifica perché mangiamo in proporzione più pesce pescato  e pollo biologico, oltre che cinque chili di verdure biologiche a settimana.  La carne rossa è molto acida, ciò vuol dire che  mangiata in assenza di un’adeguata quantità di verdure, possibilmente fresche o cotte al vapore, può portare ad un aggravio di certe malattie nei soggetti predisposti.

    Ad ogni modo, quando ci concediamo prodotti insaccati come quelli che abbiamo preso domenica scorsa, voglio ad ogni modo essere sicura di aver preso il prodotto meno trattato possibile e conservato con le sole erbe aromatiche e il sale marino naturale.

    I prezzi di questi prodotti, giustificano la loro qualità: mentre al supermercato, credo, un etto di prosciutto crudo costa circa 20-25€ al kg, il prosciutto biologico che avevo acquistato io, costa 50€ al kg. Le salsicce al finocchietto selvatico e al peperoncino, costavano 12€ al kg, versus 4-6€ al kg del  supermercato mentre il salame (0,5 kg) costava 11,50€ (23€ al kg) e al supermercato non si trovano prodotti del genere.

    Conclusione: Carne di maiale biologica NON è facilmente accessibile a tutti e ha un prezzo alto. Consiglio per l’acquisto è quello di aggregarsi al GAS della tua zona per risparmiare.

    Avevo anche trovato gli avocado biologici (provenienti dalla Sicilia) a 4,50€ al kg mentre al supermercato, quelli non biologici costano attorno ai 2,90€-3€.

    Conclusione: Frutta esotica biologica è relativamente accessibile a tutti e ha un prezzo accessibile/ medio. Consiglio per l’acquisto è quello di aggregarsi al GAS della tua zona per risparmiare.

    Oggi è anche il giorno 7 della nostra sfida di mangiare solo ed esclusivamente cibo biologico e naturale per 90 giorni.  Tutto procede per il meglio finchè mangiamo in casa. Abbiamo già declinato un invito al pranzo e ai tortellini fatti in casa) e credo che il fatto che siamo già passati per i 30 giorni di paleo autoimmune e 30 giorni di crudismo,  abbiamo oramai appreso molto su come gestirsi.  Ho imparato la lezione durante i 30 giorni della dieta paleo su come compensare la mancanza del pane e dei dolci quindi, in questi giorni, ero impegnata a sviluppare un nuovo pane, è favoloso!  Dura parecchi giorni e ti cambierà la vita, giuro! Ricetta tra domani e dopodomani, qui sul blog. Per ora, mi gusterò una fetta per perfezionare la ricetta ;-).  Con il pane senza glutine e con indice glicemico basso e la quinoa non mi ferma più nessuno.

    Ora, prima di darti la ricetta della pie di carne con verdure verdi e timo, vorrei anche raccontarti che, dopo sgarri come durante le feste appena trascorse, io e Luca abbiamo passato una due giorni di gran mal di testa, stomaco, nonché stanchezza e leggera febbre. Tutto questo (anche qui, parlo per esperienza ) è il naturale processo di disintossicazione. E questo mi fa pensare anche al fatto che sgarrare significa passare giorni se non settimane per  recuperare l’equilibrio perso. Questo proprio non è giusto.

    Pie di Carne Timo Porri e Verdure verdi 2 photo

    La ricetta che ti propongo oggi, meat pie, è una ricetta australiana ed è una delle poche che avevo pubblicato con la carne: per il semplice fatto che non vorrei certo promuovere lo sconsiderato e massiccio uso di carne rossa. Ma ora che mi conosci un po’ meglio, non ci saranno più problemi ;-).

    Mi sono ispirata alla mia torta di mele, ovvero, alla pasta frolla che, questa volta ho preparato con le mandorle intere tritate (e non con la farina di mandorle). E visto che sono ancora fresche di stelle e stelline natalizie, mi sono divertita a ritagliare le stelline e decorare la superficie della meat pie.

    Meat Pie con Porri, Verdure Verdi con Timo (Ricetta Senza Glutine, Senza Farine di Cereali e Con Indice Glicemico Basso)

    Pie di Carne Timo Porri e Verdure verdi 9 photo

    Ingredienti

    • - 300g di carne macinata di manzo o di maiale
    • - 1 cucchiaino di cipolla tritata fine
    • - sale marino integrale qb
    • - Pepe qb
    • - Olio extravergine di oliva, qb
    • - 600g di verdure verde lesse a scelta: foglie di broccolo, cavolo nero, cicoria,…
    • - 1 porro
    • - Timo fresco o secco, un rametto
    • - 280g di farina di mandorle
    • - 4 uova

    Preparazione

    1. Fai soffriggere, fino a farla dorare, la cipolla in olio extravergine di oliva.

    2. Aggiungi la carne, precedentemente salata e pepata e cuoci finchè la carne non sia cotta del tutto.

    3. Unisci le 2 uova, un pizzico di sale e la farina di mandorle. Mescola con un robot da cucina (io con il mio Kitchen Aid) oppure con le mani. Impasta fino ad ottenere una palla compatta.

    4. Stendi l’impasto tra due fogli di carta da forno e aiutandoti con un rullo di legno, appiattiscila.

    5. Dividi in due parti: uno ti servirà per coprire la base e l’altro per il “coperchio”.

    6. Prendi uno stampo di vetro, alluminio o ceramica (le dosi di questa ricetta sono per uno stampo del diametro di 18cm) e fodera con carta da forno.

    7. Ora inserisci la base e schiaccia per farla aderire.

    8. Mescola le due uova rimanenti con la carne, le verdure lesse e tagliate a pezzi piccoli, il porro sminuzzato e il timo sbriciolato.

    9. Riempi la pasta con il ripieno.

    10. Con una forchetta lega i bordi della parte superiore e inferiore della pasta e bucherella qua e la (questo è importante! Serve per far uscire il vapore)

    11. Inforna a 175°C per 40 minuti (oppure finché la pasta non diventa dorata) e poi lascia raffredare prima di servire.

    http://www.dolcesenzazucchero.com/meat-pie-con-porri-verdure-verdi-con-timo/
     photo

    Come vedi, nel ripieno ho cercato di utilizzare almeno il doppio di verdure rispetto alla quantità della carne macinata: in questo modo, neutralizzo una parte dell’acidità della carne. Servita con abbondante verdura cruda, questo piatto è un ottimo piatto unico per le occasioni speciali.

    Pie di Carne Timo Porri e Verdure verdi 8 photo

    Condividi con chi vuoi bene ❤

    pinit fg en rect gray 20 photo

    Dalla cucina di

    Vuoi ricevere le ricette 100% naturali e biologiche con indice glicemico basso gratuitamente nella tua casella e-mail? CLICCA QUI e iscriviti:

    http://bit.ly/18yR3Cf

    • Pingback: Strudel Salato di Verdure Verdi e Caprino | Dolce Senza Zucchero

    • laura

      brava,io sono sulla stessa tua linea d’onda.Anch’io cerco di preparare del cibo sano per mantenere buona salute!Mi chiedevo se eri a conoscenza della dieta del Dott. Mozzi, basata sui gruppi sanguigni…io l’ho trovata molto interessante.Inoltre, ti volevo chiedere se sai dove reperire la quinoa a basso costo…è uno dei cibi consigliati dal dottore..ciao e grazie.

      • http://bit.ly/18yR3Cf Ivy

        Ciao Laura, sì conosco la dieta del Dott.Mozzi, anzi, dopo aver letto il suo libro avevo capito che in realtà stavo seguendo i principi proposti, senza ancora conoscerli! La quinoa la trovi alla coop ma il prezzo migliore è sul sito di Tibiona (prendi un sacco di 1,5 o 10kg).
        Un abbraccio!

    • Pingback: Pane Senza Lievito e Senza Glutine (Ricetta Naturale, Biologica e con IG Basso) | Food Blogger Mania

    • Francesca

      Meravigliosa questa pie e meraviglioso il pane appena pubblicato. Molte buone ispirazioni davvero. Anche a me piace molto il salato e lo preferisco. Nel dolce “ci cado” in una sorta di dipendenza. Poi quando torno al salato mi dico ogni volta “cavolo, questo è vero cibo!”

      • http://bit.ly/18yR3Cf Ivy

        Ciao Francesca! Sia dolce che il salato hanno il loro perchè. Se sai che in ogni caso mangi cibo vero, sano e gustoso – non ti senti in colpa e te lo godi per davvero!

    • erika

      spero continuerai a pubblicare ricette salate….piatti unici, primi pane e pizze a basso indice glicemico!!!
      p.s. a me i dolci proprio non piacciono…^_^

      • http://bit.ly/18yR3Cf Ivy

        :-) Sì, ne ho tantissime ricette di lasagne, pasta, piatti unici, ecc…Ci vuole solo tempo e pazienza per pubblicarle tutte!

    • http://lacascinacreativa.blogspot.it/ Gemma

      Una vera ispirazione!

      • http://bit.ly/18yR3Cf Ivy

        E poi è anche tanto buono….!