• Cheesecake al Limone (Senza Latte e Senza Farina)

    Ricetta di  • 23 luglio, 2014 • Agar-Agar, Dolci Paleo, Dolci Semplici, Dolci Senza Glutine, Dolci Senza Latticini, Dolci Senza Zucchero, Farina di Mandorle, Limoni, Panna di Cocco, Ricette con Indice Glicemico Basso, Stevia, Torte Senza Zucchero, Tutte Ricette e Articoli, Uova, Zucchero di Cocco • 23 Commenti

    pinit fg en rect gray 20 photo
    Pesto Rosso alle Mandorle, Basilico e Pomodori (Vegan, Senza Glutine, Senza Latticini)
    Mousse di Pesche Senza Uova, Senza Latte, Senza Zucchero

    Cheesecake al limone e mandorle 74 photo

    Cheesecake al Limone (Senza Latte e Senza Farina) è una ricetta per il cheesecake al limone senza zucchero raffinato, a basso indice glicemico e senza glutine.

    Il frutto perfetto? Secondo me è il limone. Non solo perché è rinfrescante, gustoso, versatile ma anche perché è super salutare. Il limone è composto prevalentemente da acqua e 100g di questo profumato frutto contengono 50g di vitamina C, quasi la razione giornaliera raccomandata (60g) secondo il Ministero della Salute Italiana. Il limone è di stagione quasi tutto l’anno e lo puoi usare in mille modi e non solo a scopi alimentari. Oltre a questi elogi, devo dire che ciò che rende il limone speciale a casa nostra è la sua quasi totale mancanza di zuccheri (in confronto ad altra frutta naturale e matura).

    Cheesecake al limone e mandorle 52 photo

    L’indice glicemico del limone è 15 (quindi basso) e insieme alle olive ed ai fichi d’India appartiene a quella categoria di frutti che può mangiare, in quasi totale libertà, anche chi ha problemi di glicemia. La cosa interessante, se ci pensi, è che questi frutti sono molto mediterranei e italianissimi: sono gusti a cui siamo abituati e che sono molto semplici da introdurre nella dieta di tutti i giorni. Ma, tornando al contenuto di zuccheri del limone,  il loro contenuto non supera il 2,3% per 100g (la quantità dei zuccheri totali equivale a tutti i carboidrati presenti). Davvero un’ottima notizia. Inoltre, il succo di limone, aumenta solo di 5 punti l’indice glicemico rispetto a quello del frutto intero ma mantiene le stesse qualità nutritive. Pensa, grazie a un così basso contenuto di carboidrati derivanti dagli zuccheri, potresti mangiare oltre 2kg di limoni al giorno per mantenere il carico glicemico nel range di <10 (meno di 10 è considerato basso).

     

    Cheesecake al Limone (Senza Latte e Senza Farina)

    Cheesecake al limone e mandorle 3 photo

    Ingredienti

    Preparazione

    1. Monta i due bianchi a neve fermissima. Lasciali da parte, per un attimo.

    2. Monta i gialli con lo zucchero di cocco, finché non ottieni una crema chiara e spumosa.

    3. Unisci le mandorle con la crema di gialli (punto n.2) e infine, incorpora delicatamente i bianchi.

    4. Cuoci a 180°C per c. 10-15 minuti

    5. Versa il succo del limone in 500ml di latte (o panna) di cocco e aggiungi stevia a piacere. Assaggia per regolare di gusto. Aggiungi anche agar agar e fai sobbollire a fuoco bassissimo. Appena la crema ha fatto plop-plop fai cuocere (mescolando continuamente con una frusta) altri 10 minuti.

    6. Versa la crema così ottenuta in un contenitore, lascia raffreddare e riponi in frigo per almeno 4-6h.

    7. Tira fuori la crema dal frigo e frullala leggermente a velocità ridotta in modo da ottenere una crema omogenea.

    8. Versa il limone grattugiato e il resto della panna (o latte di cocco – solo la parte grassa) che hai tenuto nel frigo. Mescola bene.

    9. Componi la torta e lasciala nel frigo fino al momento di servirla.

    Note:

    Se vuoi capire meglio il concetto dell'indice glicemico (IG) e carico glicemico (CG) degli alimenti, scarica le tabelle alimentari con dati e spiegazioni iscrivendoti alla newsletter gratuita QUI e scarica tutti i Pdf Gratuiti da QUI

    http://www.dolcesenzazucchero.com/cheesecake-al-limone-senza-latte-e-senza-farina/

    Uso il limone nella cucina di ogni giorno in modi diversissimi: nella gremolata (il trito fine di limone e prezzemolo lasciato macerare in olio extravergine), nelle salse (vedi la mia maionese di avocado) e nei dolci. Nei prossimi giorni vedrai di cosa sto parlando ;-). Oggi, invece, ti faccio vedere una versione di cheesecake al limone da servire fredda, che richiede un po’ di cottura, ma in realtà si serve fresca. E’ molto gustosa, ci sono pochi ingredienti ed è perfetta per l’estate.

    Cheesecake al limone e mandorle 4 photo

    Il fatto di chiamarla cheesecake è solo perché assomiglia alla variante originale fredda, non alla vera cheesecake Newyorkese che richiede cottura totale nel forno. Io ho utilizzato solo alimenti vegetali per la parte cremosa e limoni evitando del tutto formaggi e latticini. La base della torta la puoi fare come ho fatto io, cotta al forno con la farina di mandorle leggermente tostate. Oppure, puoi anche optare per una base completamente vegan usando come ispirazione la base di questa torta qui. Anche se è leggermente meno salutare, ti consiglio di tostare leggermente le mandorle che utilizzerai, questo per sprigionarne l’aroma.

    Cheesecake al limone e mandorle 2 photo

    E che dire della base di mandorle? Matrimonio all’italiana ideale quello tra le mandorle e il limone, con una qualche nota tropicale (data dalla panna di cocco) che ora d’estate proprio ci sta.

    P.s. non so se hai notato, ma ho fatto tante foto di profilo da cui si vede che il mio pan di spagna è venuto storto durante la cottura. A me non da particolare noia, ma per evitarlo, basta che sbatti leggermente la teglia con il composto crudo prima di metterlo nel forno. Non sbatterlo troppo – per non far “smontare” l’aria incorporata nei bianchi d’uovo, ma solo quanto basta perchè la base rimanga liscia.

    Cheesecake al limone e mandorle 6 photo

    pinit fg en rect gray 20 photo

    Un Dolce Senza Zucchero al Giorno con

    Vuoi ricevere gratuitamente nella tua casella e-mail le ricette 100% naturali e biologiche con indice glicemico basso? CLICCA QUI per iscriverti alla Newsletter e riceverai subito tutte le tabelle con indice glicemico/carico glicemico + Mini Ricettario:

    http://bit.ly/18yR3Cf

    • Simona

      Ciao! io l’ho fatta, ma… la base mi si è appicciata tutta alla carta da forno… :(

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        Ma come…?

    • manusmile72

      ciao Ivy ho fatto ora questa torta per il compleanno di mio nipote …fa 1 anno!!:))) il 16 agosto! :))) quanto si conserva in frigo? 2 /3 gg? o va mangiata tutta il giorno in cui è preparata’? grazie!

    • veg anna

      ciao,ho un pò di confusione sulla stevia,l’ho acquistata,è di colore verde,colora tutto di verde ed ha un sapore orribile…

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        Ciao cara, non so che marca hai preso oppure è la stevia naturale?

        • veganna

          Siiiiiì è proprio quella naturale…verde verde,pagata pure parecchio!Tu quale usi?Mi puoi dire la marca e se ha un saporaccio come questa che ho acquistato?

    • annalisa

      vorrei sostituire la Stevia
      cosa posso usare come dolcificante naturale ciao grazie

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        Puoi usare lo zucchero di cocco ;-)

    • Alessandro Pedone

      Ti sei dimenticata una “m” davanti ai grammi di vitamina C contenuti in 100gr di succo di limone. :) Io sono Vegan e quindi non potrò provare questa ricetta, comunque apprezzo tutto ciò che va nel senso di ridurre gli alimenti di origine animale.

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        Grazie per avermelo segnalato! A presto :-)

    • Pingback: Cheesecake al Limone (Senza Latte e Senza Farina) | Food Blogger Mania()

    • rossella

      OK grazie…non mangio zuccheri raffinati…quindi cercherò di trovare lo zucchero di cocco dalle aziende in cui mi riforniscono.Complimenti per quello che fai

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        A te! :-)

    • dolcemir

      Grazie Ivy,
      ricetta sfiziosa, domenica la provo!
      un caro saluto Mir

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        Grazie a te cara, a presto!

    • rossella

      Ciao sono Rossella, ti seguo nelle tue lezioni on-linea, e ti faccio i complimenti. Sono in una fase di cambiamento per quel che riguarda l’alimentazione… Ma la domanda che volevo farti riguardo questo dolce è con cosa e in che quantità posso sostituire lo zucchero di cocco e il latte di cocco. grazie

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        Se non ti interessa l’indice glicemico, allora puoi optare per lo zucchero di canna (tipo demerara o muscivado). La panna di cocco – non saprei. Di sicuro meglio quella di latte non pastorizzato che latte di soia o altri cereali le cui confezioni contengono molti additivi.

    • Valentina

      Wow Ivy, è magnifica! La base si potrebbe fare anche con i tuoi biscotti alle mandorle sbriciolati :) la proverò nel weekend :) grazie !

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        E’ vero! Non ci ho pensato ;-)

    • Simona

      Ivy ciao, ma cosa posso usare al posto delle uova? Io non le mangio! Grazie

      • http://www.dolcesenzazuchero.com/ Ivy

        usa il gel di semi di psillio con una farina a basso indice glicemico (tipo kamut integrale o orzo modno integrale: se la vuoi fare con la farina di mandorle – viene più buono e più basso IG allora devi usare la farina di mandorle molto fine)

      • sabi

        Clicca sul link che ha messo ivy per la versione vegana della base